regolamento del baby parking l'isola che non c'è a Chivasso

regolamento del baby parking

“L’ Isola che non c’è” è un centro di custodia ad ore per bambini di età compresa tra i 13 mesi e i 6 anni in cui la permanenza varia da una a più ore secondo le esigenze dei genitori.

Il servizio è pensato sia per un utilizzo della struttura di tipo continuativo e quotidiano, per cui sono previste formule di abbonamento settimanale o mensile e in cui è possibile prevedere programmi educativi e pedagogici a lungo termine, sia di tipo occasionale, con formule ad ingressi giornalieri o carnet di ingressi con numero di ore variabili, in cui si punta maggiormente sull’aspetto ludico e di intrattenimento del bambino.

 

 

I carnet di ingressi hanno comunque una scadenza di sei mesi entro i quali bisogna terminare la serie di ore acquistate, pena la perdita delle ore restanti.

Nel Baby parking sono ammessi i bambini che rientrano nei limiti di età sopra indicati, la struttura può accogliere anche bambini disabili.

Gli abbonamenti come i carnet vanno acquistati anticipatamente, sono nominativi, non rimborsabili ed utilizzabili solo dal bambino che ha effettuato la registrazione.

Non è previsto alcun rimborso in caso di chiusura temporanea della struttura per cause di forza maggiore, sarà nostra cura avvisare comunicarne le tempistiche sul sito www.babychivasso.it o via telefono

Iscrizioni e pagamenti si fanno in sede : Corso Galileo Ferraris 33 Chivasso.

OBIETTIVI DEL BABY PARKING L'ISOLA CHE NON C'E' A CHIVASSO:

Sviluppare la fantasia tramite attività ricreative, ludiche e artistiche.

Contribuire allo sviluppo del linguaggio verbale

Contribuire alla socializzazione e allo sviluppo affettivo favorendo l’instaurarsi di relazioni con i coetanei e con le figure adulte

Favorire ed incrementare le capacità motorie per potersi esprimere in modo completo, per raggiungere l’autonomia nella deambulazione e per divertirsi nell’attività ludica

Favorire la conoscenza del proprio corpo per strutturare lo schema corporeo tappa importantissima nella formazione della personalità

Favorire la conoscenza dell’ambiente.

Gli obiettivi specifici e le attività saranno pensate ed attuate sulla base del gruppo di bambini effettivamente iscritti.

Il Baby parking è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 – 19:00

Sono escluse le festività e ed eventuale chiusura estiva

I bambini devono essere accompagnati dai genitori o da persone conosciute dal personale, il personale è tenuto ad affidare i bambini esclusivamente ai genitori o a persone da loro delegate con apposito modulo che verrà fornito dalla segreteria. La quota oraria viene pagata allo scadere dei 15 minuti successivi all’inizio di una nuova ora

Nel Baby parking si tiene in considerazione la legislazione attualmente in vigore sul rapporto numero di personale-bambini, le qualifiche richieste e gli orari di lavoro.

Il personale organizza progetti educativi garantendone la realizzazione e la verifica.

Il presente regolamento può essere soggetto a variazioni senza alcun preavviso. Eventuali modifiche saranno comunicate sul sito www.babychivasso.com o presso il baby parking.

Nei costi sono compresi:

l’utilizzo della struttura, i materiali, le attrezzature, il personale.

E' prevista una quota annuale di iscrizione e assicurazione, specificata nel prezzario.

I genitori dovranno fornire le calze antiscivolo ed eventualmente un cambio di indumenti.

Norme igienico – sanitarie:

I bambini devono essere accompagnati in buone condizioni di salute. Il personale si riserva di non accettare bambini in evidenti condizioni di malessere. Gli educatori in caso di malessere del bambino avvenuto durante la permanenza nel baby parking, si preoccuperanno di avvisare i genitori o chi per essi. In caso di necessità potranno essere praticate semplici operazioni di primo soccorso. Qualora sia necessario l’intervento di personale più qualificato, in attesa dell’arrivo dei genitori, verranno utilizzate le strutture sanitarie di zona.

Al momento dell’iscrizione i genitori dovranno fornire in segreteria il certificato vaccinale e certificazione dello stato di buona salute del bambino. E’ inoltre necessario compilare il modulo relativo al consenso al trattamento dei dati personali e ai dati anagrafici.

ATTIVITA’ SVOLTE ALL’INTERNO DEL BABY PARKING L'ISOLA CHE NON C'E' A CHIVASSO

Laboratori di pittura utilizzando diversi materiali:colori a dita, tempere, colori a cera, pastelli.

Attività di manipolazione, creando oggetti con la carta e con il pongo.

Attività ludiche con giochi di gruppo, mirati al giusto comportamento motorio

Laboratori musicali per conoscere parole nuove, per distinguere i diversi suoni e ritmi…

Doposcuola

Attività didattiche prescolastiche di base, lettura e scrittura di semplici parole

Laboratori di fiabe per ascoltare e mettere in pratica con la propria immaginazione dei veri e propri spettacoli teatrali.

ATTIVITA’ SVOLTE ALL’ESTERNO DELLA STRUTTURA

Organizzazione feste di compleanno, feste a tema, battesimi e comunioni con e senza animazione.

Organizzazione aree baby parking e intrattenimento in strutture private per feste e ricorrenze di ogni genere

Per eventuali gite fuori porta, o visite didattiche che prevedono l’uso di mezzi pubblici o a noleggio, verrà fornito dalla segreteria un modulo d’autorizzazione che dovrà essere sottoscritto da i genitori.

 

Seguici su facebook

SFbBox by casino froutakia

Dove siamo

L'isola che non c'è, baby parking e animazione feste per bambini
Si trova in Corso Galileo Ferraris 33, Chivasso, (Piemonte).
Telefono: 3491342171.

Orari di apertura

dal lunedi al venerdi

dalle 8:00 alle 18:30

pre-apertura dalle 7:30

post-chiusura fino alle 19:00

Contattaci

Scrivici per informazioni o prenotazioni
Email:
Oggetto:
Messaggio:
quanti occhi ha un uomo?